Archivio mensile:giugno 2017

Insalata russa

20170629_202115.jpg

Solitamente il giovedì sera è dedicato alla pubblicazione del dolce f3, ma questa volta non sarà così. Il piatto che mi accingo a condividere è un contorno classico, particolarmente adatto alla stagione estiva. L’insalata russa può diventare un delizioso piatto freddo completo, se lo accompagnerete al tonno sott’olio , ai gamberetti, o alle uova sode. Invece i vegetariani  potranno aggiungere, o le uova sode, oppure i ceci lessati. Potrete consumarla indifferentemente a pranzo, o a cena. Nel caso in cui decidiate di mangiarla al pranzo, dovrete integrare il vostro pasto con proteine e frutta, invece a cena dovrete integrare soltanto le proteine. Ecco le dosi per 2 pasti f3.

Ingredienti:

  • 5 carote
  • 200 gr di fagiolini
  • 1 zucchina
  • 1 falda di peperone rosso
  • 4 cucchiai di maionese al balsamico( potrete trovare la ricetta nella mia pagina fb)
  • sale e pepe q.b.

Sbucciate le carote e tagliatele a dadini. Tagliate a dadini pure le altre verdure. Lessate le carote fino a quando diventeranno morbide e scolarle. Fate cuocere le altre verdure in acqua bollente per circa 3 minuti, dovranno restare croccanti. Scolare le verdure e farle raffreddare. Regolate il sale e il pepe,  condite le verdure con la maionese e mescolate. conservate in frigorifero fino al momento di servirla.

 

 

Annunci

Cupcake alle pesche e ai fiori di lavanda

20170527_222431.jpg

 

 

In estate i 2 giorni di f2 sono per me particolarmente difficili e, sebbene ricorra spesso alle granite di limone, il caldo mi fa avvertire prepotentemente il desiderio di frutta. Proprio per questo motivo ho pensato di prepararmi un dolce con la frutta. La settimana scorsa protagoniste del mio dolce f3 sono state le ciliegie, che come ormai molti di voi sapranno,  sono la mia frutta preferita. Oggi ho deciso di cambiare tipo di frutta e adoperare le pesche che trovo diano un sapore strepitoso alle torte e ai dolci . Ecco i cupcake alle pesche che allieteranno le mie 3 colazioni f3 e spero che possano farlo anche con le vostre.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 1/4 di cup di cocco rapè
  • 1/4 di cup di farina di noci
  • 1/2 cup di farina di segale
  • 4 pesche
  • 100 ml di acqua ( o se preferite latte vegetale)
  • 3 cucchiai di olio di cocco
  • 3 cucchiai di xilitolo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • succo di 1/2 limone
  • 1 pizzico di vaniglia
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia essiccata e frullata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di fiori di lavanda

 

Mettete le uova in una terrina insieme allo xilitolo e al sale e montate con una frusta elettrica. Tagliate una pesca a cubetti e le altre 3 a fettine. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, ad eccezione delle pesche tagliate a fettine ,del bicarbonato e del succo di limone e mescolate  . In un bicchiere fate schiumare il bicarbonato con il succo di limone e unitelo all’impasto. Mescolate con energia e versate in 12 pirottini . Ricoprite i dolci con le fette di pesche e fate cuocere in forno preriscaldato a 170 ° in modalità ventilato per circa 30 minuti. Prima di sfornare effettuare la prova stecchino. Sfornate e fate raffreddare. Per un pasto completo integrare con verdura e se volete anche con  1/3 di proteine.