Archivio mensile:gennaio 2018

Pasticcini alla crema e ai frutti di bosco.

20180126_151902

Non c’è niente di meglio per iniziare la giornata di una buona colazione a base di leccornie e, considerando che il fine settimana ci consente di potere utilizzare una più vasta gamma di ingredienti , indecisa tra il preparare una sbriciolata e un dolce al cucchiaio, mentre preparavo la crema pasticcera all’avena, ho avuto un flash. Mi sono chiesta :”perché non preparare dei deliziosi pasticcini tipo le paste della domenica?  ” L’idea si è concretizzata nei pasticcini alla crema e ai frutti di bosco. Le dosi di questa ricetta sono per 6 colazioni f3, da integrare con grassi ,verdura e circa 3/4 di cup di frutta ( per ogni colazione).

Ingredienti per il pasta biscotto :

  • 1/2 cup di farina d’orzo integrale
  • 1/3 di cup di xilitolo
  • 1 pizzico di vaniglia bio
  • 3 uova

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 1 cup e 1/4 di latte d’avena
  • 1/3 di cup di fiocchi d’avena frullati
  • 3 tuorli
  •  1 pizzico di vaniglia bio
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia essiccata e frullata
  • 4 cucchiaini di xilitolo
  • 1 pizzico di curcuma
  • 1 cup di frutti di bosco surgelati

 

Preparate la crema mettendo in un pentolino i 3 tuorli, lo xilitolo, la vaniglia, la scorza d’arancia, i fiocchi d’avena frullati e mescolate. Versate a filo tutto il latte e continuate a mescolare . Mettete il pentolino sul fuoco ,continuando a mescolare  fino a quando la crema si sarà addensata. Qualche minuto prima di spegnere il fuoco unite la curcuma. Travasate la crema in un contenitore ,  coprite con la pellicola e fate raffreddare.  Nel frattempo preparate la pasta biscotto. In un contenitore capiente montate a lungo le uova con lo xilitolo fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso . Aggiungete la farina setacciata e la vaniglia, mescolando con delicatezza . Rivestite con carta forno una teglia rettangolare da 30 cm × 15 cm e versatevi il composto livellandolo . Cuocete in forno preriscaldato  a 180°per circa 15 minuti. Sfornate e capolgetelo su un altro foglio di carta forno .Staccate con delicatezza la pasta biscotto e fate raffreddare. Quando si sarà raffreddata tagliate la pasta in 3 strisce e da ogni striscia ricavate 4 rettangolini. Dopo avere scongelato i frutti di bosco, versateli in un tegame  e fateli riscaldare qualche minuto sul fuoco. Fate raffreddare. Bagnate i 12 rettangoli con il succo rilasciato dai frutti di bosco.  Riempite una sac a poche con la crema e farcite  6 rettangoli . Mettete un cucchiaino di frutti di bosco in ogni dolcetto e  ricoprite con gli altri rettangoli che decorerete con la crema rimanente e i frutti di bosco. Riporre in frigorifero.

 

Annunci

Torta di mele ACE

Pensate che sia impossibile realizzare un’ottima torta di mele f1? Lo pensavo pure io, finché non ho avuto l’intuizione giusta. Indecisa se scegliere di prepararmi un porridge con carote e mele o  un frullato ACE e latte d’avena, ho pensato di combinare  le due alternative. Ne è scaturita una torta profumata, molto alta e soffice e gustosissima: la torta di mele ACE.

Ingredienti:

  • 2 mele Golden e 1/2
  • 1/2 arancia
  • 2 carote
  • 1 cup di acqua
  • 1 cup di fiocchi d’avena frullati
  • 2 albumi
  • 6 cucchiaini e 1/2 di xilitolo
  • Scorza e succo di 1 limone
  • Scorza grattugiata di un’arancia
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 6 cucchiaini e 1/2 di xilitolo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Sbucciate e private del torsolo una mela. Spolveratela con un cucchiaino di cannella e cuocete  in forno preriscaldato a 200°, finché sarà diventata morbida, all’incirca 30 minuti. Sfornate , schiacciatene la polpa con una forchetta e fatela raffreddare. Nel frattempo preparate un frullato con le carote, 1/2 arancia, 1/2 mela e 1 cup di acqua e tenetelo da parte. Mettete in una terrina i fiocchi d’avena frullati, la scorza degli agrumi , la purea ottenuta della mela cotta in forno ,6 cucchiaini di  xilitolo e 1 cucchiaino di cannella. Sbicciate una mela ,tagliatela a dadini e spruzzate con il succo di limone.Sbucciate  la 1/2 mela restante e taglietela a fettine e  irroratela  con il succo del limone. Aggiungete nella terrina con i fiocchi d’avena la mela tagliata a dadini, il frullato e il bicarbonato fatto schiumare con il succo di 1/2 limone e  mescolate. Montate a neve gli albumi e uniteli agli altri ingredienti, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto. Versate in una tortiera da 20 cm di diametro, rivestita di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 50 minuti. Prima di sfornate effettuate la prova stecchino per verificare che sia asciutta. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di sformarla.  Per 3 colazioni  F1 da integrare con verdura e 1/6 di cup di cereali per ogni colazione. 20180115_205440